Under21, Tavecchio: “Buona atmosfera, i ragazzi sono affiatati. Da commissario ho voluto prendere scelte convenienti”

Unknown-1

Intervenuto dal ritiro della Nazionale italiana Under 21 di Di Biagio, il Presidente della FIGC Carlo Tavecchio ha parlato ai nostri microfoni e a quelli dei cronisti presenti per parlare del momento degli azzurrini in vista dell’Europeo: “Ci sono molte aspettative e speranze, ogni spedizione ha grandi obiettivi, speriamo di centrarne qualcuno. Aver messo a disposizione del mister la squadra di cui dispone è già uno di questi obbiettivi. Abbiamo fatto molte riforme, un risultato ottimale per la federazione sarebbe avere sempre questo spirito mostrato dai giovani nei confronti della maglia azzurra. Consigli a Donnarumma? Di non prendere gol (ride, ndr)”.
Abbiamo creato un’atmosfera buona e ben coordinata, il gruppo tecnico è affiatato e i ragazzi sono disinvolti. L’obbiettvo massimo sarebbe la finale. Anche gli altri hanno fatto progressi, non incontreremo squadre da poco”.
La Lazio ha negato a Sergej Milinkovic-Savic di partecipare all’Europeo, mentre a tutti i ragazzi italiani è stata data la possibilità: “Da quando sono commissario ho voluto trovare delle soluzioni convenienti, come ad esempio la data della Coppa Italia a maggio. Sono questo punto di vista c’è stata grande collaborazione“.

Follow LAZIALITA on Social
0