Lulic, infortunio in Nazionale: il medico: “Per il recupero ci vorrà del tempo”. Gli auguri della Lazio: “Ti aspettiamo!”

lulicbosnia

AGGIORNAMENTO ORE 14:30 – Arriva anche il messaggio di pronta guarigione da parte della Lazio, tramite il profilo Twitter: “”Forza Senad, ti aspettiamo più forte di prima!”.

Brutto colpo ieri sera per Senad Lulic con la sua Nazionale. Il centrocampista bosniaco infatti è stato colpito al volto dal terzino ex Roma Torosidis che gli ha provocato la rottura dello zigomo. Immediato l’intervento chirurgico, con l’operazione che fortunatamente si è conclusa nel migliore dei modi, come riporta Il medico sociale della Nazionale, Reuf Karabeg ai microfoni di Klix.ba: “La scorsa notte ho soggiornato a Zenica, aspettando che terminasse l’operazione. I colleghi hanno svolto correttamente l’ntervento chirurgico. Abbiamo effettuato la sintesi, riduzione e osteosintesi delle ossa. Adesso Lulic è in buone condizioni. Gli ha appena fatto visita il ct Baždarević. Gli siamo sempre stati vicini. Adesso faremo altri controlli, poi proseguirà la terapia a casa. Il suo recupero sicuramente prenderà un po’ di tempo. Deve riposare e indossare una maschera di protezione. Solo dopo tre settimane potrà riprendere a fare attività sportive”.

Follow LAZIALITA on Social
0