Canigiani a “Quelli Che”: “Arrivare quarti ha il suo peso economico, la retrocessione del Crotone non è un gran vantaggio per il Palermo. Nuove maglie entro un mese, una sarà dedicata all’Europa”. Poi sul resto…

canigiani111

Intervenuto durante la trasmissione “Quelli Che” di RadioSei, il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani ha analizzato molte tematiche relative alla situazione della Lazio, tra cui la lotta alla retrocessione e al quarto posto, le date del ritiro di Auronzo e della Supercoppa e molte novità relative alle maglie “Seleco”:

Non è vero che il Palermo gioverebbe della retrocessione del Crotone piuttosto che di quella dell’Empoli. La ripartizione massima in Serie B è di 60 milioni. Da questo tesoretto potrebbero avanzare soldi che andrebbero spartite tra le ultime 7 squadre. La salvezza dell’Empoli favorirebbe, ma in minima parte, il Palermo. Pensiamo tutti che i rosanero giocheranno, perché la situazione è praticamente analoga. Il “Paracadute” ha un importo massimo, viene elargito in base agli anni che una squadra ha passato in Serie A. Nel caso retrocedessero squadre state in Serie A per meno anni, i soldi avanzati non vengono dati a squadre retrocesse, ma il tesoretto verrebbe spartito tra le squadre non retrocesse tra l’undicesimo e il diciassettesimo posto.
Quarto o quinto posto cambia qualcosa? Si, relativamente agli introiti dell’Europa League, la quarta prenderebbe una quota maggiore rispetto alla quinta. Non parliamo di cifre stratosferiche, ma comunque di valori importanti.
Contratto con la Seleco? Un anno più opzione per altre due stagione. Alcuni bonus, come l’Europa League, sono già scattati e toccano cifre superiori ai quattro milioni.
Le maglie del prossimo anno? Verranno presentate entro circa un mesetto. Con l’arrivo di Seleco si perfeziona una scelta fatta tempo fa, non la maglia a bandiera. Ogni anno vogliamo rendere personalizzate le maglie biancocelesti. Vogliamo adottare una vecchia scelta che si sposano perfettamente col marchio Seleco. Ci sarà una maglia Europa League molto bella che ricorderà qualcosa del passato.La campagna abbonamenti? Fase iperpromozionale fino al 28, sia abbonati che nuovi abbonati riceveranno una condizione promozionale con vantaggio economico raddoppiato se si presentano un nuovo e un vecchio abbonato nello stesso settore. Siamo partiti quasi in mese fa, vogliamo dare un ulteriore vantaggio ai tifosi biancocelesti.
I punteggi UEFA non dovrebbe cambiare particolarmente tra quarto e quinto posto, ma bisogna arrivare quarti per la ripartizione del MarketPool in vista dei passaggi del turno. Chi arriva quarto ha diritto a percentuali più alte rispetto al quinto.
La Supercoppa italiana? Bisogna capire quando si giocherà, se la Juve vince la finale di Champions avrà la Supercoppa europea l’8 agosto. Se perde, si potrebbe giocare intorno al 12-13 agosto. Auronzo? Le date precise non sono ancora cominciate, ma probabilmente sarà tra il weekend dell’8-9 fino a quello del 22-23″.

Follow LAZIALITA on Social
0