FORMELLO – Parolo, Lukaku e de Vrij out alla ripresa, l’Inter √® lontana. Anche Strakosha a riposo. Domenica Felipe di nuovo dal 1′, Murgia e Luis Alberto sperano in un’altra chance nel probabile 3-5-2

 

 

Simone Inzaghi Formello

FORMELLO – Riprende la preparazione della Lazio in vista della gara con l’Inter, che sar√† anche l’ultima in casa della stagione in corso. Riprende con un discorso di Inzaghi alla squadra, e prosegue con il riscaldamento, un torello, ed una sessione di tiri in porta: il tecnico piacentino far√† le prove tattiche anti-nerazzurri solamente nella giornata di domani, cio√® nell’allenamento di rifinitura. Non si vedono in campo Lukaku (ancora non ha recuperato da Firenze), de Vrij (per lui problema tendineo) e Parolo, sofferente per la contusione al ginocchio. E’ quindi quasi certo che tutti e tre mancheranno domenica sera. Tra l’altro, al Fersini non si √® allenato nemmeno Strakosha. Si aggiunga poi che Stefan Radu √® stato squalificato dal Giudice Sportivo e dunque non potr√† esserci. Ecco quindi che si va verso un 3-5-2 con una linea a 3 formata da Bastos, Hoedt e Wallace, un centrocampo a 5 con Anderson di nuovo esterno a tutta fascia e Lulic sull’altra corsia, con Biglia e Milinkovic affiancati da uno tra Murgia e Luis Alberto (lo spagnolo non ha deluso n√© a Firenze n√© in Coppa Italia). Davanti, inutile dirlo, Keita ed Immobile, desiderosi di incrementare il loro bottino personale nella classifica marcatori. Domani si capir√† meglio quali saranno le scelte di Simone Inzaghi per battere l’Inter e chiudere definitivamente la corsa al quarto posto.

Follow LAZIALITA on Social