FORMELLO – Parolo, Lukaku e de Vrij out alla ripresa, l’Inter è lontana. Anche Strakosha a riposo. Domenica Felipe di nuovo dal 1′, Murgia e Luis Alberto sperano in un’altra chance nel probabile 3-5-2

 

 

Simone Inzaghi Formello

FORMELLO – Riprende la preparazione della Lazio in vista della gara con l’Inter, che sarĂ  anche l’ultima in casa della stagione in corso. Riprende con un discorso di Inzaghi alla squadra, e prosegue con il riscaldamento, un torello, ed una sessione di tiri in porta: il tecnico piacentino farĂ  le prove tattiche anti-nerazzurri solamente nella giornata di domani, cioè nell’allenamento di rifinitura. Non si vedono in campo Lukaku (ancora non ha recuperato da Firenze), de Vrij (per lui problema tendineo) e Parolo, sofferente per la contusione al ginocchio. E’ quindi quasi certo che tutti e tre mancheranno domenica sera. Tra l’altro, al Fersini non si è allenato nemmeno Strakosha. Si aggiunga poi che Stefan Radu è stato squalificato dal Giudice Sportivo e dunque non potrĂ  esserci. Ecco quindi che si va verso un 3-5-2 con una linea a 3 formata da Bastos, Hoedt e Wallace, un centrocampo a 5 con Anderson di nuovo esterno a tutta fascia e Lulic sull’altra corsia, con Biglia e Milinkovic affiancati da uno tra Murgia e Luis Alberto (lo spagnolo non ha deluso nĂ© a Firenze nĂ© in Coppa Italia). Davanti, inutile dirlo, Keita ed Immobile, desiderosi di incrementare il loro bottino personale nella classifica marcatori. Domani si capirĂ  meglio quali saranno le scelte di Simone Inzaghi per battere l’Inter e chiudere definitivamente la corsa al quarto posto.

Follow LAZIALITA on Social