Canigiani: “Per la finale di Coppa Italia ancora disponibilità in Tevere. Novità per le maglie del prossimo anno”

 

Marco Canigiani Lazio  Roma 24-01-2015 Stadio Olimpico, Football Calcio Serie A Lazio - Milan. Foto Andrea Staccioli / Insidefoto

La finale di Coppa Italia si avvicina sempre di più, con la Juventus che è con un piede in finale di Champions, la partita dovrebbe giocarsi il 17 maggio. Marco Canigiani, responsabile del marketing della Lazio ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio: “Siamo concentrati sulla finale di Coppa Italia. Aspettiamo di conoscere l’esito della semifinale di questa sera, ma dopo l’andata sarà presumibilmente il 17 maggio. I biglietti di curve e distinti sono esauriti, c’è invece buona disponibilità in Tevere. I tifosi della Lazio possono acquistarli diffidando da forme di vendita non ufficiali per non incorrere in problematiche varie tra cui il rischio di non accedere allo stadio. È partita, attraverso i nostri canali ufficiali, la vendita della maglia speciale per la finale. Il kit completo, comprensivo di nome e numero, credo sarà disponibile da giovedì. Sarà prodotta in numero limitato: solo 2017 esemplari. Bisogna affrettarsi ad acquistarla perché poi non verranno replicate. Per la prossima stagione le date di presentazione sono vincolate alla disponibilità del prodotto da mettere in vetrina. Fino a quel momento non possiamo svelarle. A inizio ritiro si può partire comunque anche con questa nuova avventura. La filosofia è quella di richiamare la storia, modernizzandola con nuovi materiali e tecnologie di produzione. Ci sarà una particolare novità, a volte ci sono strane coincidenze che si sposano bene. Anche in virtù di quello che abbiamo visto abbiamo deciso di prorogare il termine della campagna abbonamenti fino al termine del campionato, quindi domenica 29 maggio. Una premiazione speciale per ringraziare tutti i tifosi dello spettacolo dato domenica scorsa sugli spalti. Si potrà continuare ad acquistare o rinnovare l’abbonamento tramite promozioni speciali. Dopo una breve interruzione, il 5 giugno ripartirà poi la vendita libera senza prelazione sui vecchi posti. Valuteremo inizaitive anche per l’Europa League, siamo in largo anticipo”.

Follow LAZIALITA on Social
0