Lazio-Sampdoria, precedenti e statistiche: dominio biancoceleste a Roma, ma lo scorso anno una punizione di Zukanovic al 93′ regal√≤ l’1-1 ai blucerchiati

Lazio-Sampdoria 1-1 Zukanovic

ROMA – Dopo la trionfale settimana post-derby, la Lazio¬†si concentra sul decisivo impegno casalingo con la Sampdoria per blindare la qualificazione alla prossima Europa League e mettere un altro mattoncino che consentirebbe ai biancocelesti di accedere direttamente alla fase a gironi della vecchia Coppa Uefa (anche il 5¬į √® buono, mentre il 6¬į vorrebbe dire preliminari a luglio). Di fronte ai capitolini ci sar√† una Samp che si non ha pi√Ļ nulla da chiedere a questo campionato, ma ha ancora voglia di stupire e mettere in mostra i suoi gioielli per l’imminente mercato estivo.¬†Inzaghi¬†ha tutti a disposizione eccetto l’infortunato¬†Marchetti¬†e lo squalificato¬†Parolo, ma non √® ancora certo del modulo da schierare. Ritorno del 4-3-3 o conferma del 3-5-2? I dubbi verranno sciolti soltanto all’ultimo, ma certamente col 4-3-3 davanti all’inamovibile¬†Strakosha¬†ci sarebbero¬†Basta, de Vrij,¬†(Wallace),¬†Hoedt¬†e¬†Radu,¬†in difesa,¬†Milinkovic, Biglia¬†e¬†Lulic¬†a centrocampo e¬†Felipe Anderson, Immobile¬†e¬†Keita¬†in attacco. Nella seconda ipotesi, invece, il brasiliano numero 10 agirebbe a tutta fascia facendo scivolare Basta in panchina e sulla corsia di sinistra agirebbe uno tra Lukaku, Crecco o Lulic (con l’inserimento di Murgia come intermedio). Dall’altra parte, Giampaolo √® alle prese con i dubbi Muriel e Schick, ma la sensazione √® che entrambi partiranno dalla panchina. Spazio dunque al collaudato 4-3-1-2 composto da¬† Viviano; Bereszynski, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Linetty, Torreira; Fernandes; Quagliarella, Budimir. In attesa del match, in programma domenica alle 15 allo stadio Olimpico, ecco tutti i precedenti e le statistiche dei match giocati a Roma in A tra le due squadre:

-PRECEDENTI:¬†Sono 50¬†i match disputati a Roma nel nostro massimo campionato tra Lazio e Sampdoria.¬†Il bilancio vede i padroni di casa nettamente in vantaggio, a fronte di 29 vittorie, 13 pareggi e soltanto 8 sconfitte, con 81 gol fatti e 42 subiti.¬†L’ultima vittoria biancoceleste risale a due stagioni fa, esattamente al 5 gennaio del 2015, quando una strepitosa Lazio demol√¨ gli uomini dell’allora tecnico Mihajlovic con un perentorio 3-0 targato Parolo, Felipe Anderson e Djordjevic. L’allenatore serbo rimase talmente tanto ammaliato dalla prestazione del fenomeno brasiliano, che a fine gara lo paragon√≤ addirittura a CR7:¬†“Felipe Anderson sembrava Cristiano Ronaldo, ma noi abbiamo sbagliato troppo: ha spaccato la partita, √® stato il migliore in campo, ma √® marcabile, devi trovare qualcuno che lo faccia”,¬†il commento di Sinisa ai microfoni dei cronisti presenti allo¬†stadio Olimpico.¬†Il segno “X” non si verifica, invece, dall’anno scorso: 1-1 deciso dalle reti di Matri¬†e Zukanovic su punizione deviata al 93′ dopo una follia di Berisha. Il successo pi√Ļ recente dei genovesi, infine, √® datato 23 gennaio 2005: 1-2 con gol di Flachi e Kutuzov per i doriani e Rocchi per i capitolini.

-STATISTICHE: In generale, la Lazio ha vinto 7 delle ultime 10 sfide in Serie A contro la Sampdoria due pareggi e una sconfitta nelle restanti tre).

La Sampdoria non vince come detto all’Olimpico contro i biancocelesti dal gennaio 2005 in Serie A: da allora otto vittorie della Lazio e due pareggi.

La Lazio ha sempre segnato nelle ultime 21 gare casalinghe di campionato contro i blucerchiati: 42 gol nel parziale, due di media a gara.

La Lazio ha ben 19 punti in pi√Ļ rispetto allo stesso punto della passata stagione¬†e con un successo pu√≤ eguagliare il suo record di vittorie in un campionato a 20 squadre di Serie A (21 come nel 2014/15).

La Sampdoria ha sia segnato che subito gol in tutte le ultime cinque giornate di campionato, dove ha raccolto soltantoo cinque punti (una vittoria due pareggi e due sconfitte).

La Lazio √® la squadra che nel 2017 ha effettuato in media pi√Ļ conclusioni (18 a partita) e subito in media meno tiri (nove) in Serie A.

Sfida tra la formazione che ha mandato a segno pi√Ļ giocatori in questo campionato (la Lazio, 17) e quella che ne ha mandati a bersaglio di meno (la Samp, appena 7).

Nelle ultime quattro partite di campionato, la Sampdoria è sempre andata in vantaggio ma non ha poi vinto la partita: due sconfitte e due pareggi, con 10 punti persi nel parziale.

Solo Kylian Mbapp√® √® pi√Ļ giovane di Keita tra chi vanta almeno una doppietta e almeno una tripletta nei cinque maggiori campionati europei 2016/17.

Sergej Milinkovic-Savic, in gol nella gara di andata, √® il pi√Ļ giovane straniero di questa Serie A¬†ad aver fornito almeno sei assist vincenti.

Riccardo Selvi 

Follow LAZIALITA on Social
0