Peruzzi: “Era da un po’ di tempo che i tifosi volevano l’allenamento a porte aperte. Ottima stagione finora. Le parole di Totti solo slogan”

 

PERUZZI-

Angelo Peruzzi, colonna biancoceleste da calciatore, attualmente club manager della Lazio, ha parlato ai microfoni di Premium Sport: “Era da un po’ di tempo che i tifosi ci chiedevano di fare un allenamento a porte aperte, ed è capitato proprio nella settimana del derby, ma non è stato fatto apposta“. Ha poi proseguito parlando del momento attuale della Lazio, autori fin qui di una grande stagione: “Merito di Inzaghi, ma anche dei calciatori che hanno ottenuto buoni risultati. Dobbiamo ancora finire il campionato, quindi dobbiamo cercare in qualche modo di produrre, di fare fruttare quanto fatto fino ad adesso, anche perchè finora non abbiamo ancora realizzato niente, siamo arrivati in finale di Coppa Italia ma sei poi arrivi secondo non conta niente“. Chiude parlando del derby di questa domenica e dalle forti parole rilasciate da Totti: “A volte si dicono slogan anche per portare gente allo stadio, logicamente sarĂ  una partita molto sentita, perchè il derby è così, ma non stiamo qui a parlare di distruggere o fare chissĂ  quale cosa, cercheremo di fare una partita nel miglior modo possibile per poterla vincere, perchè per noi è importantissimo. Non spetta a me dire quello che farĂ  Totti in futuro, non devo io dargli consigli. Rispetto ai derby di Coppa Italia sarĂ  una partita diversa, lì si giocava in due partite, mentre abbiamo perso non benissimo il primo della stagione, loro adesso hanno cambiato anche il loro sistema di gioco, sarĂ  un derby diverso dagli altri tre. Tutte e due le squadre hanno da perdere, tutte e due le squadre vogliono mantenere il loro posto in classifica. Mi auguro che la Juve vada in finale di Champions“.

Follow LAZIALITA on Social
0