Hoedt: “Non siamo stanchi ma abbiamo peccato di imprecisione. Con de Vrij stiamo facendo bene”

 

Hoedt

Al termine del match del Sant’Elia tra Cagliari e Lazio, il difensore olandese Wesley Hoedt ha parlato ai microfoni dei cronisti presenti: ¬†“Siamo molto delusi per non aver preso i tre punti come volevamo. Siamo stati imprecisi senza creare occasioni. Il campo secco ha impedito ai nostri attaccanti di poter eseguire ben i dribbling. Potevamo andare a pi√Ļ quattro lunghezze sull’Inter prima della sosta. Prima del match il mister ci aveva detto di rimanere concentrati, √® stato difficile giocare qua ma non deve essere un alibi. Io e de Vrij la coppia del futuro? Si, stiamo facendo bene insieme e siamo contenti di non aver preso gol. Purtroppo, per vincere il gol dobbiamo farlo.
Problema all’inguine? Si, ma penso stare bene, riposer√≤ prima di riprendere mercoledi.
Dopo il pareggio dell’Inter di ieri potevamo fare un bel salto in avanti. Non √® successo quindi tutto rimane aperto. Rimaniamo comunque quarti.
Come sta la Lazio? Le ultime sette partite abbiamo fatto tanti risultati utili. Oggi non siamo riusciti a fare i tre punti, la sosta √® arrivata e ragioneremo su quanto accaduto. Stiamo bene, non siamo stanchi”.

Follow LAZIALITA on Social



Vuoi seguire la Lazio in ritiro ad Auronzo di Cadore?

Scopri adesso le offerte riservate ai lettori di Lazialità