Cagliari-Lazio, precedenti e statistiche: equilibrio al Sant’Elia. Due anni fa 1-3 a Zeman e 7¬™ vittoria consecutiva per la banda-Pioli

Cagliari-Lazio 1-3

CAGLIARI –¬†Dopo il successo casalingo sul Torino, che equivale al quinto consecutivo tra campionato e derby di Coppa Italia, la¬†Lazio¬†si appresta a preparare la delicata trasferta di Cagliari prima della sosta per le Nazionali. Vincere √® d’obbligo, visto che le altre contendenti all’Europa non perdono un colpo (eccetto l’Atalanta nell’ultimo turno caduta rovinosamente a Milano contro l’Inter per 7-1, ma impegnata nella giornata odierna in casa contro il Pescara) e la soglia di punti per accedere alla seconda competizione continentale √® sempre pi√Ļ alta. Al Sant’Elia¬†Inzaghi¬†non avr√† a disposizione l’infortunato¬†Marchetti¬†e lo squalificato¬†Milinkovic, che sostituir√† con¬†Strakosha¬†e¬†Lulic¬†nel classico 4-3-3¬†completato in difesa da¬†Basta, de Vrij,¬†Hoedt¬†(Wallace)¬†e¬†Radu, a centrocampo da¬†Parolo¬†e¬†Biglia¬†accanto al jolly bosniaco e in attacco dal tridente pesante¬†Felipe Anderson-Immobile-Keita. Dall’altra parte, i sardi hanno vinto appena due gare sulle dieci giocate nel 2017 (contro Genoa e Crotone), ma sono comunque in una posizione di classifica pi√Ļ che tranquilla forti dei 16 punti di vantaggio sul Palermo terzultimo. Rastelli non pu√≤ contare sui lungodegenti¬†Colombo, Ceppitelli, Capuano, Deiola e Melchiorri e dovrebbe pertanto proporre un 4-4-1-1 composto da¬†Rafael; Isla, Pisacane, Alves, Murru; Ionita, Tachtsidis, Dessena, Barella; Joao Pedro, Borriello. In attesa del match, ecco tutti i precedenti e le statistiche degli incontri giocati in Sardegna in Serie A tra le due squadre:

– PRECEDENTI:¬†Cagliari e Lazio si sono affrontate 30 volte nel capoluogo sardo nel massimo campionato italiano e il bilancio, pressoch√© in parit√†, pende leggermente in favore dei biancocelesti con 11 vittorie a 10 a fronte di 9 pareggi. Due anni fa, prima della retrocessione rossobl√Ļ, l’ultimo confronto diretto in Sardegna: fin√¨ 1-3 con la Lazio in vantaggio grazie a¬†Klose, momentaneo pareggio di Sau e le altre due reti firmate da¬†Biglia¬†(un rigore realizzato e uno fallito) e¬†Parolo, che condannarono alla sconfitta la squadra di Zeman e regalarono a Pioli la settima vittoria consecutiva in un girone di ritorno straripante. Il Cagliari, invece, non batte la Lazio dal 2013, con il gol di Dessena a un quarto d’ora dalla fine che decise il match giocato nell’occasione al Nereo Rocco di Trieste per i problemi del Sant’Elia. Il pareggio pi√Ļ recente, infine, √® datato addirittura 20 aprile 2005: 1-1 con vantaggio di Mauro Esposito neutralizzato allo scadere da Sebastiano Siviglia, che consent√¨ alla squadra di Papadopulo¬†di avvicinarsi alla salvezza.

РSTATISTICHE: In generale, Cagliari e Lazio non pareggiano da 18 partite in Serie A: cinque vittorie per i sardi, 13 per i capitolini, che hanno trionfato in tutti gli ultimi cinque confronti. 

In questi ultimi cinque match di campionato contro i rossobl√Ļ, i biancocelesti hanno segnato 15 reti in totale.

In casa, il Cagliari non √® riuscito a realizzare pi√Ļ di un solo gol in nessuna delle ultime 16 gare di campionato contro la Lazio: otto le reti totali in questa striscia.

Il Cagliari ha subito almeno un gol in tutte le ultime 24 partite di campionato: soltanto il Livorno vanta una striscia peggiore in una singola stagione in Serie A (27 partite consecutive nel 2013/14).

La Lazio, che viene da quattro vittorie consecutive in Serie A, non ha mai ottenuto nell‚Äôera dei tre punti a vittoria pi√Ļ dei 56 punti attuali nelle prime 28 giornate di Serie A (eguagliate le tre stagioni 1998/99, 1999/00, 2000/01).

La Lazio ha vinto tutte le ultime tre gare esterne in Serie A (contro Pescara, Empoli e Bologna); non arriva a quattro successi di fila fuori casa dall’aprile 2015 nel primo anno di Pioli.

Il Cagliari √® la squadra che ha incassato pi√Ļ gol nei primi tempi finora¬†(28), frazione nella quale la Lazio ha realizzato soltanto uno degli ultimi otto gol in A.

Soltanto il Pescara (1320 minuti) √® stato in svantaggio per pi√Ļ tempo del Cagliari (993 minuti) in questa Serie A.

Ciro Immobile ha trovato la via della rete in tutte le tre partite di Serie A giocate contro il Cagliari, per un totale di quattro gol.

La Lazio in questa Serie A segna in media 2.2 gol a partita con Keita in campo, valore che si abbassa a 1.1 senza il senegalese sul terreno di gioco.

Riccardo Selvi 

Follow LAZIALITA on Social