Farris torna a parlare di derby: “Abbiamo interpretato la gara in maniera perfetta. Milinkovic e Anderson fondamentali”

 

DSC_4545

E’ passata una settimana dal trionfo della Lazio nel derby di Coppa Italia, ora si torna a pensare al campionato, i biancocelesti ambiscono a grandi traguardi, ma tenendo sempre un’occhio alla gara di ritorno, che la Lazio non deve fallire. Di questo ed altro ha parlato Farris, vice di Inzaghi, ai microfoni di Lazio Style Channel: “A inizio gara abbiamo scelto di restare con un baricentro più basso per non concedere spazi a giocatori molto abili nelle ripartenze come Salah, Emerson Palmieri o Bruno Peres. È stato fondamentale anche il lavoro di Milinkovic e Felipe Anderson accanto a Immobile per non consentire un rapido giro palla difensivo ai nostri avversari e il conseguente passaggio verso le loro fonti di gioco, Paredes e Strootman. Dzeko ci ha impressionato in positivo. Sta facendo vedere tutto il suo valore, è abile a trovare spazi e divincolarsi dalle marcature. I nostri difensori sono stati bravi a concedergli poco, si tratta di un attaccante pericoloso da tenere sempre sotto controllo. La squadra ha interpretato la gara in maniera perfetta: l’avversario era di tutto rispetto e ciò questo esalta la nostra prestazione“.

Follow LAZIALITA on Social
0