Farris: “Contro il Pescara il nostro centrocampo alto ha favorito l’inserimento delle nostre mezzali, Milinkovic e Parolo”

 

Inzaghi-Farris-Formello-01-1024x576

La Lazio domenica scorsa ha passeggiato in casa del Pescara e Farris, vice allenatore dei biancocelesti ha voluto analizzare la prestazione ai microfoni di Lazio Style Channel: “La nostra scelta iniziale era stata quella di imporre l’uno contro uno con i nostri esterni contro i loro terzini sia per essere molto offensivi sia per limitare la spinta dei nostri avversari. La difesa pescarese aveva palesato alcune difficoltĂ  nell’arco della stagione, che ha mostrato anche contro di noi; così facendo, il nostro centrocampo era molto alto per favorire gli inserimenti delle nostre mezzali, Milinkovic e Parolo. Il Pescara ha scelto di giocare con un calciatore piccolo e rapido in avanti. Non sapendo come la squadra di mister Oddo avrebbe interpretato la gara, se con due mezze punte, come avvenuto, o con due esterni larghi da tridente classico, avevamo preparato due situazioni di uscita: una con le mezzali o con i centrali di difesa, un’altra con gli inserimenti dei terzini. In alcuni frangenti, siamo stati davvero bravi a spingere con i nostri esterni di difesa“.

Follow LAZIALITA on Social
0