FORMELLO – Ancora assenti Milinkovic e Djordjevic, c’è Rossi. Luis Alberto si candida come titolare nel 4-3-3

luis

FORMELLO – A cinque giorni dal match casalingo tonto il Crotone, va in scena la seduta pomeridiana odierna presso il centro sportivo “Mirko Fersini”. I giocatori presenti sono gli stessi dell’allenamento di ieri: oltre a Keita, Anderson e Lulic, assenti dal terreno di gioco MilinkovicSavic (affaticamento) e Djordjevic (influenza). Tuttavia, la loro presenza non dovrebbe essere a rischio per il match contro i calabresi. Secondo giorno consecutivo in prima squadra per Alessandro Rossi, il quale, vista la squalifica rimediata ne derby contro la Roma, potrà approfittarne per allenarsi con gli uomini di Inzaghi. L’attaccante ventenne, vista la carenza di scelte offensive, potrebbe essere convocato e addirittura trovare la prima presenza in Serie A. Unico assente di domenica, in virtù dei probabili recuperi di Milinkovic e Djordjevic, sarà Jordan Lukaku, il quale sta continuando le proprie cure specifiche per la caviglia in Belgio.

Le prime prove lasciano intendere, seppur in modo poco indicativo, che Inzaghi schiererà il solito 4-3-3. Da capire chi saranno gli interpreti: probabile che uno tra Kishna e Luis Alberto venga schierato dal primo minuto. Anche il giovane Lombardi, titolare alla prima contro l’Atalanta insieme all’olandese, dovrebbe trovare spazio. Qualora Inzaghi non optasse per il 4-3-3, Cataldi potrebbe giocare al posto di Milinkovic, con il serbo che invece agirebbe alle spalle di due punte. La ripresa degli allenamenti è fissata domani in mattinata, ore 11:00.

Follow LAZIALITA on Social
0