Gli attimi più intensi dell’anno raccontati da Guido De Angelis: i migliori momenti del 2016

Esultanza Keita Balde Diao Lazio Goal celebration Roma 18-12-2016 Stadio Olimpico Football Campionato Serie A 2016/2017 Lazio - Fiorentina Foto Andrea Staccioli / Insidefoto

Foto / Insidefoto

 

Anno di alti e bassi quello in casa Lazio. Per vivere di nuovo i bei ricordi del 2016, abbiamo deciso di proporre i goal legati ai migliori momenti, raccontati dal nostro direttore, Guido De Angelis.

 

LA PRIMA VITTORIA DELL’ANNO – Per festeggiare nel migliore dei modi il 116esimo compleanno biancoceleste, la Lazio si fa corsara in casa della Fiorentina, dove grazie alle reti di Keita, Milinkovic e Anderson, si afferma per 1-3 al Franchi.

Fiorentina-Lazio 1-3

 

INZAGHI, GRAN SUCCESSO – Quello contro l’Inter in casa, è il primo trionfo di Simone Inzaghi contro una grande squadra. Sono Klose prima, e Candreva poi (suo ultimo goal all’Olimpico) a regalare i 3 punti alla Lazio il primo maggio.

Lazio-Inter 2-0

 

DANKE MIRO – L’ultima partita della stagione 2015-2016, decisamente amara per i biancocelesti, coincide con l’addio di Miroslav Klose alla Lazio e al calcio (almeno da giocatore). Il 15 maggio, al minuto 74 sigla la sua ultima rete.

Lazio-Fiorentina 2-4, grazie Klose

 

SORPRESA DI FINE ESTATE – La trasferta di Bergamo inaugura il cammino della Lazio nella Serie A 2016/17. Dopo le tante polemiche, e i casi estivi, è il campo a parlare: il lavoro di Inzaghi emerge e i biancocelesti strappano tre punti importanti in casa dell’Atalanta, che si rivelerà poi  come una delle migliori squadre del primo scorcio di stagione. Questo quanto successo il 21 agosto.

Atalanta-Lazio 3-4

 

PRIMI SEGNALI – Quella con il Pescara è una gara alla portata della Lazio, che ha bisogno di punti per raccogliere la prima vittoria casalinga. Ecco che il 17 settembre, i biancocelesti vincono, convincendo nel secondo tempo, e gioendo per la prima rete il casa per Ciro Immobile.

Lazio-Pescara 3-0

 

TRIDENTE PESANTE – L’importanza dei tre davanti emerge nella sonora vittoria contro il Cagliari, del 26 ottobre. Dopo due pareggi in cui la Lazio meritava almeno una vittoria (Bologna e Torino), Keita, Immobile e Anderson fanno ritrovare il sorriso a Inzaghi.

Lazio-Cagliari 4-1

 

CONFERME – Lulic e Immobile regalano alla Lazio la seconda vittoria consecutiva in quattro giorni. I biancocelesti si lanciano in zona Europa il 30 ottobre.

Lazio-Sassuolo 2-1

 

FELIPE DA IMPAZZIRE РLa partita casalinga contro il Genoa si apre con una prodezza incredibile di Felipe Anderson. Il 20 novembre, alla ripresa dalla sosta, la Lazio vince nonostante 10 minuti di blackout: ̬ tra le partite migliori della stagione, condite dal primo goal di Wallace con le aquile.

Lazio-Genoa 3-1

 

A TESTA ALTA – Successivamente alla sconfitta rimediata nel derby, la Lazio si rialza a Marassi, battendo con forza e orgoglio la Sampdoria, il 10 dicembre 2016.

Sampdoria-Lazio 1-2

 

L’ULTIMA…COME LA PRIMA – L’ultima vittoria della Lazio riporta lo stesso punteggio della prima contro lo stesso avversario: a cambiare è solamente il campo di gioco. Questa volta è all’Olimpico, infatti, che i biancocelesti si impongono per 3-1 sulla Fiorentina, il 18 dicembre.

Lazio-Fiorentina 3-1

Follow LAZIALITA on Social



Vuoi seguire la Lazio in ritiro ad Auronzo di Cadore?

Scopri adesso le offerte riservate ai lettori di Lazialità