Lulic nel mirino, i giocatori giallorossi si scatenano: “Non hanno cuore, non so se chiamarla ‘gente’. Senza cervello”

schermata-2016-12-05-alle-10-20-36

 

Fanno discutere e nemmeno poco le dichiarazione rilasciate ieri da Senad Lulic al termine del derby. Parole dette a caldo nel post-gara, dalle quali sia la Lazio che Lulic stesso si sono immediatamente discostati; parole arrivate in risposta alle provocazioni partite dall’altra parte della città. Ecco che i compagni di squadra di Rudiger, giocatore al quale erano rivolte le frasi, hanno difeso il tedesco, attaccando a loro volta il laziale: “Nel 2016 succedono ancora delle cose inaccettabili, ma peggio per loro che hanno un pensiero così. Gente senza cervello, gente senza un cuore , anzi non so se posso chiamare “gente”. Tu, Rudiger, hai dimostrato di essere grande in campo e non piccolo come quello là“. Si esprime così Juan Jesus, poi supportato da Perotti e Nainggolan, che si sono accodati con altre esternazioni su Instagram.

 

 

Di seguito i post pubblicati sui social network:

 

Someone has to learn these 3 words! 💪🏻

Una foto pubblicata da Radja Nainggolan (@radjaclanainggolan) in data:

 

 

Non so se vende o non vende calze.. ma come gioca a calcio questo fenomeno! @toniruediger ! #notoracism

Una foto pubblicata da Diego Perotti (@diegoperotti_10) in data:

 

 

FOTO: InsideFoto

Follow LAZIALITA on Social
0