Tare: “F. Anderson? Senza Candreva √® esploso. Con Keita in Coppa d’Africa abbiamo L. Alberto e Kishna…”

big-tare-4-3

A pochi minuti dal fischio d’inizio del lunch-match tra Palermo e Lazio, √® stato intercettato dai microfoni di¬†Mediaset Premium¬†il direttore sportivo biancoceleste¬†Igli Tare,¬†che comincia il suo intervento parlando di Felipe Anderson: “Non √® cambiata la¬†qualit√† del giocatore. Quest’anno semplicemente non abbiamo Candreva e finalmente lui pu√≤ essere un protagonista. Ha sofferto il fatto di essere messo in discussione. Non √® un calciatore che ha dimostrato grande personalit√† ma l’esperienza lo ha aiutato a dimostrare da titolare di essere invece all’altezza. L’ammonizione? Non gli abbiamo detto niente. Sappiamo che il derby √® un campionato a se ma non ci pensiamo e nemmeno lui. √ą un argomento che quando lo nomini poi accade. Quindi tocchiamo qualcosa e speriamo semplicemente che non succeda. La posizione di classifica non cambia i programmi. Abbiamo solo il campionato e la squadra √® molto competitiva. Verranno fatte le dovute valutazioni. Keita in Coppa d’Africa? Non dimentichiamoci che abbiamo ancora un Luis Alberto da scoprire e un profilo come Kishna. Lazio sorpresa e non certezza?¬†Sono abituato al fatto che ci definiscano sorpresa. Non ci faccio caso. Noi siamo una squadra giovane. Dobbiamo crescere tanto. Abbiamo un grande futuro davanti. Purtroppo siamo condannati a dimostrarlo ogni settimana. I risultati ti danno la consapevolezza di essere sulla strada giusta. Pericolo derby?¬†Il pericolo √® questo. Affrontare una squadra in crisi che pu√≤ avere un stimolo in pi√Ļ e pensare alla stracittadina. Al derby dico che non ci pensiamo proprio. La partita fondamentale √® oggi. Sono in ballo 3 punti. Dobbiamo portare in campo l’entusiasmo delle ultime settimane”.

Follow LAZIALITA on Social
0