Eriksson: “Inzaghi nella storia della Lazio, gli auguro da vincere anche da tecnico. All’epoca meritavamo di vincere la Champions”

schermata-2016-11-11-alle-10-28-52

Simone Inzaghi sta facendo bene alla guida della panchina biancoceleste: lo evidenzia il campo, e lo sottoscrivono i risultati. Dopo 12 partite sono ben 22 i punti raccolti, ruolino di marcia che fa sorridere anche chi, Inzaghi, lo avuto da giovane calciatore vincente. È il caso di Sven-Goran Eriksson, allenatore della Lazio sotto la presidenza Cragnotti, che ha collezionato dal 1997 al 2001 uno Scudetto, due Coppe Italia, due Supercoppe italiane, una Coppa delle Coppe e una Supercoppa europea. L’ex tecnico delle aquile si è espresso così ai microfoni de ‘Il Corriere dello Sport’ sull’attuale guida tecnica: “Simone è nella storia del club e gli auguro di vincere anche da tecnico”. Ovviamente c’è stata anche l’opportunità di parlare delle stagioni trascorse sulla panchina della Lazio: “Sono stati anni di grande calcio, di risultati, di sfide, di felicità; avremmo meritato la Champions”.

Follow LAZIALITA on Social
0