Hoedt: “Sarebbe bello giocare in nazionale con de Vrij e grazie alla Lazio potrò riuscirci”

 

1918547-40366562-2560-1440

Wesley Hoedt, ha iniziato bene la stagione quest’anno, grazie anche al ritorno di de Vrij, ora nuovamente fermo per infortunio. Il difensore spera anche in una chiamata nella nazionale maggiore, dopo le tante partite in Under 21. L’olandese classe ’94 ha parlato del suo momento ai microfoni di Panna Voetbal Magazine: “Con de Vrij siamo compagni di stanza, di notte capita spesso che si scherzi a riguardo. Sarebbe bellissimo giocare insieme in Nazionale. Stefan è pienamente un giocatore Orange, io provo a diventarlo. Io imparo da lui, lui impara da me. Proviamo a renderci migliori a vicenda. Per me è importante mostrare con la Lazio che merito una chiamata da parte del nostro ct. Lavoro duramente, il resto verrĂ “.

Follow LAZIALITA on Social
0