“Uniti per la Pace”, incontro speciale prima del match: Unitalsi e Coni insieme all’Olimpico per regalare un sorriso

schermata-2016-10-10-alle-22-55-09

 

Uniti per la Pace” e non solo. L’evento che raccoglierà allo Stadio Olimpico l’élite del calcio mondiale, organizzato per volontà di Papa Francesco e patrocinato in primo luogo dall’Unitalsi, non consisterà solamente nel match amichevole. Mercoledì 12 ottobre, prima della partita tra campioni (giunta alla sua seconda edizione, grazie alla quale vengono sostenuti i progetti di Scholas Occurentes, della Comunità Amore e Libertà Onlus, del C.S.I. e dell’UNITALSI), alle ore 19:30 ci sarà un incontro, organizzato dall’associazione sopracitata insieme col CONI, della durata di venti minuti a cui prenderanno parte calciatori under 15. Assieme a loro, ci saranno anche alcuni ragazzi provenienti dalle zone terremotate di Amatrice (RI) e Arquata del Tronto (AP), dalle case famiglia di Roma e dell’Associazione Nazionale persone con la Sindrome di Down di Roma. A dare il calcio d’inizio della mini-partita sarà il presidente del CONI, Giovanni Malagò, alla presenza di Antonio Diella, presidente nazionale dell’U.N.I.T.A.L.S.I., Ubaldo Bocci, presidente della Fondazione “G. B. Tomassi” e Paolo Virgilio Grillo, presidente nazionale dell’Associazione Italiana Persone Down.

Un’ulteriore lodevole iniziativa a scopo di solidarietà, grazie alla quale anche i ragazzi meno fortunati potranno gioire grazie al gioco più diffuso al mondo in uno degli impianti più suggestivi del pianeta.

 

Follow LAZIALITA on Social
0