PRIMAVERA – Portanova: “La rete al Fersini una bellissima emozione”. Ceka: “Stiamo crescendo bene”

Portanova Primavera

La Lazio torna al ‘Fersini’ e vince. I ragazzi di mister Bonatti ottengono un’importante vittoria per 4-1 ai danni dello Spezia, grazie ad una doppietta del solito Rossi e i gol di Folorunsho e Portanova. Proprio quest’ultimo a fine match √® intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio: “Segnare al Fersini √® stata una bellissima emozione, sono entrato dalla panchina. Il mio ruolo preferito √® la mezzala a tre dove ho giocato oggi, mi intendo bene con il mister che mi da tanti consigli. Questa Lazio √® una squadra che non molla, deve puntare sempre pi√Ļ in alto. Ora abbiamo la Coppa Italia contro il Napoli, ci dobbiamo rifare e portare a casa i tre punti‚ÄĚ. Sulle sue caratteristiche:¬†‚ÄúCorsa, pressing, colpo di testa. Devo ancora migliorare il ritmo e continuare a lavorare come sto facendo. Con il gruppo mi trovo benissimo, Rossi e Folorunsho ti fanno sentire a casa.”¬†Chiosa sul modulo: “Oggi abbiamo cambiato, abbiamo fatto bene noi cerchiamo sempre di adattarci. Se continueremo ad usarlo, dovremo migliorare su qualche aspetto‚ÄĚ.

Dopo Portanova, √® il turno di Ceka: “Ho fatto una buona partita, ho ripreso bene¬†dall’infortunio. Siamo partiti subito con un gran passo, il mister √® contento. Stiamo lavorando tanto sulla fase difensiva e i progressi si vedono. Gol come quello di oggi li dobbiamo evitare. Il primo gol √® sempre quello che sblocca la partita, √® stato bravo Rossi. Stiamo crescendo bene, dobbiamo migliorare molto ma va bene cos√¨. Folorunsho, Bari ci danno una grande mano nella fase del palleggio. Abbiamo tanti buoni elementi in squadra. Lo¬†spogliatoio¬†√® fantastico, siamo tutti amici. Il mister √® una bella persona. Il Fersini √® casa nostra,¬†aspettiamo il Napoli a braccia aperte‚ÄĚ.¬†Sulla sua condizione: “Sono cresciuto tanto, ma devo migliorare ancora. Siamo partiti bene e speriamo di andare avanti cos√¨. Siamo un gran gruppo, mi aspettavo le vittorie‚ÄĚ.

Follow LAZIALITA on Social
0