FORMELLO – Lazio, Inzaghi ritorna al 4-3-3: fuori Cataldi, dentro Milinkovic

 

e297c11e-b779-4f05-b826-cf9095b0c3c1

Inzaghi cambia assetto tattico. Addio al 3-5-2, ecco di nuovo il tanto caro 4-3-3. Chi si aspettava il 4-2-3-1 rimarrà deluso. Contro l’Udinese sabato sera in trasferta andrà in scena il modulo più utilizzato dal tecnico piacentino. Con Marchetti infortunato, Strakosha scenderà tra i pali. In difesa il pacchetto arretrato sarà composto con molta probabilità da Patric, de Vrij, Hoedt e Radu. Bocciato dunque Wallace, dopo l’esordio non convincente contro l’Empoli. Le vere sorprese però riguardano il centrocampo: fuori Cataldi, elettro con troppa fretta vice-Biglia, dentro Parolo. All’ex Parma sarà affidata la regia. Ai suoi fianchi le mezzali Milinkovic a destra e Lulic a sinistra. In attacco il trio Keita-Immobile-Felipe Anderson. Un ritorno al passato per i biancocelesti, che coincide con l’ennesima esclusione – inaspettata visite le ultime buone prestazioni – per Cataldi. Ballottaggio Radu-Lukaku nel ruolo di terzino sinistro.

Valerio Cassetta / Il Messaggero

Foto: S.S. Lazio

Follow LAZIALITA on Social
0