Bisevac sulla Lazio: “Club mal organizzato, nella mia testa sapevo che era gi√† finita”

BISEVAC-3-LAZIO-JUVENTUS-

Per Milan Bisevac la Lazio non √® stata di certo la sua migliore parentesi calcistica. Il difensore serbo, che ha trascorso soltanto sei mesi in quel di Formello, √® tornato a parlare del suo periodo trascorso in Italia, come riporta¬†Le R√©publicain Lorrain,¬†mesi nei quali certo non ha trovato un ambiente a lui congeniale: “Ho voluto sperimentare qualcosa di nuovo dopo dieci anni trascorsi in Francia.¬†Senza entrare troppo nel dettaglio, ma di certo non mi piace la mentalit√† del club, √® davvero mal organizzato. Ho trascorso sei mesi in albergo.¬†Hanno le foto dei grandi giocatori che hanno militato nella societ√† appese ai muri del corridoio che conduce negli spogliatoi, ma non √® pi√Ļ lo stesso club. Quando uno pensa alla Lazio, ha un’altra immagine in testa. Sono rimasto sorpreso. Sono arrivato a gennaio ma gi√† a marzo ho detto al direttore sportivo che me ne volevo andare. Nella mia testa sapevo che era gi√† finita. Ho giocato diverse partite, ma non mi piaceva. E’ stato un errore firmare l√¨”.

Follow LAZIALITA on Social
0