Campagna abbonamenti chiusa, nessun dato ufficiale dalla società. E su Lazio-Pescara…

 

ss-lazio-rome-tickets-matches-fixtures-stadio-olimpico-4

AGGIORNAMENTO 17/09 ORE 08:30 – La campagna abbonamenti si è chiusa nella giornata di ieri e, come riporta ‘Il Tempo‘, la società biancoceleste non ha reso noti i dati relativi alla vendita. La quota dovrebbe aggirarsi tuttavia sulle 8000 tessere, cifra che rappresenterebbe il record negativo dell’era Lotito.

Anche per quanto riguarda Lazio-Pescara, il numero dei tagliandi venduti è rimasto ignoto. L’unica certezza è rappresentata dai tifosi abruzzesi, circa 1500, che invaderanno l’Olimpico.

 

Oggi pomeriggio alle 18.30 termina la campagna abbonamenti per la stagione in corso. Come riporta Il Corriere dello Sport, ancora non si hanno dati precisi sulle tessere sottoscritte. Dopo l’avvio negativo, con solo 11 abbonati, i dati ufficiali sulle tessere staccate, sono stati oscurati. A metà agosto, il numero si aggirava intorno ai 4000, ad oggi, si dovrebbe essere arrivati intorno ai 7000. Se così fosse, si tratterebbe della campagna abbonamenti peggiore dell’era Lotito, complice anche la vicenda estiva legata alla questione allenatore. La Curva Nord non sottoscriverà l’abbonamento, come già detto diverse volte, ma per questa stagione sosterrà i biancocelesti acquistando il biglietto per ogni partita.

Follow LAZIALITA on Social
0