Le PAGELLE di Guido De Angelis – Cataldi, che partita! Bravo Felipe, il tuo sfogo ci pu√≤ stare…

picsartROMA – La Lazio conquista la prima vittoria casalinga in campionato: all’Olimpico i biancocelesti piegano 3-0 il Pescara. Succede tutto nella ripresa, con i gol di Milinkovic-Savic, Radu e Immobile. Di seguito le pagelle del nostro direttore Guido De Angelis:

MARCHETTI 6 РNormale amministrazione per Federico, sempre reattivo sui tentativi avversari.

BASTOS 5 РCausa il rigore, fortunatamente sbagliato da Memushaj. Troppo lezioso e sicuro di sé, a volte servirebbe maggiore pragmatismo. Prima insufficienza.

DE VRIJ¬†7¬†–¬†¬†Per adesso √® l’unico in grado di garantire¬†una certa sicurezza in difesa, si conferma leader del reparto con una prestazione importante.

RADU 7 РIl romeno conferma i segnali di ripresa già lanciati a Verona. Realizza il gol del raddoppio, il Pescara gli porta fortuna. Tra i migliori in campo.

ANDERSON 7 – ¬†Cresce col passare dei minuti, regala giocate degne dei tempi migliori. Si arrabbia per il cambio, ci pu√≤ stare la reazione del ragazzo a livello umano perch√© stava facendo bene. Ha cambiato la partita con l’assist per il vantaggio di Milinkovic.

PAROLO 6.5 – Dopo un primo tempo sottotono si riprende bene nella ripresa, chiudendo molti varchi. In un quadro tattico che lo ha messo un po’¬†a disagio, costringendolo a un grande sacrificio, fa sempre la sua generosa partita.

CATALDI 7 – E’ stato il suo giorno. Forse per Danilo era l’ultima chiamata, lui si comporta benissimo. E’ stato sempre in partita, sembrava di rivedere quello di due anni fa.

MILINKOVIC 7 –¬†Era tra i pi√Ļ attesi dopo tante prove poco convincenti. Ha il merito di trovarsi al posto giusto nel momento giusto, segnando un gol bellissimo che sblocca la gara. Forse il modulo di oggi lo ha favorito.

LULIC 6 – Ha sbagliato tanto, nonostante la solita abnegazione. Non me la sento di bocciarlo.

IMMOBILE 6 – Fallisce due gol clamorosi, ne segna uno facile facile che gli permette di strappare una sufficienza di incoraggiamento.

DJORDJEVIC¬†6.5 – E’ vero che manca una rete¬†importante, ma oggi l’attaccante serbo, da me sempre criticato, ha dato molto alla squadra, cercando di farsi notare in tutti i modi.

 

KEITA 6.5 –¬†Risolutivo ancora una volta a gara in corso. Chiss√† quando lo vedremo dall’inizio…

BASTA SV.

MURGIA SV.

Follow LAZIALITA on Social
0