Gregucci: “La Lazio mi sembra una buona squadra, spero faccia tornare la gente allo stadio”

 

 

Angelo Adamo Gregucci

Era pronto per la nuova esperienza da vice di Mancini, ma le¬†dimissioni del tecnico Jesino hanno cambiato i piani di¬†Angelo Adamo Gregucci, ex tecnico dell’Alessandria.¬†Intervenuto ai microfoni di Radio Olympia, l’ex difensore¬†biancoceleste parte proprio dalla mancata avventura con i¬†nerazzurri: “Dovevo fare il secondo a Mancini all‚ÄôInter, ma poi non √® successo, ora quello che succeder√† vedremo. Mi √® dispiaciuto non rimanere, √® un bellissimo posto dove fare calcio. Ormai me ne devo fare una ragione”.¬†Poi si passa al mondo Lazio: “Le prime due partite della stagione non le valuto, aspetto ancora un po‚Äô per giudicare, ma la Lazio mi sembra una buona squadra. Immobile non ha una grande riserva. La Lazio non ha le coppe e una rosa di 18 titolari va bene, se arrivi a 25 devi metterci i giovani, che possono sfruttare delle occasioni.¬†Per concludere la Lazio mi sembra una buona squadra, io tifo molto per il settore giovanile biancoceleste, e chi fa il mio mestiere, oltre che vincere, vuole vedere i giovani crescere e maturare.¬†Io l‚Äôho visto giocare poco Morrison, bisogna vedere mille parametri, ci sono delle regole e le devi rispettare. Se non meriti non giochi. Morrison √® stata una scommessa sbagliata, tutto qui”.¬†Sui tifosi: “√ą¬†triste quello che sta succedendo, come sono tristi quattromila abbonati. E‚Äô veramente un peccato vedere queste cose, spero che la squadra sappia conquistare i tifosi per far tornare la gente allo stadio. Vedere l‚ÄôOlimpico sempre pieno √® un piacere.¬†Il Flaminio ad esempio √® casa nostra, bisogna rimetterlo a posto e avere una squadra di casa nostra. Questo √® il mio sogno e quello che farei, bisogna far tornare la lazialit√†‚ÄĚ

Follow LAZIALITA on Social
0