Mercato, chiusa la sessione più costosa dell’era Lotito. E Candreva finanzia i nuovi acquisti

 

candreva (2)

Il calciomercato si è chiuso ieri sera alle 23, ed ha rappresentato una delle sessioni più ricche della serie A. Non solo il colpo Higuain alla Juve, per 94 milioni, ma anche l’affare Candreva all’Inter rientra nella classifica dei 10 acquisti più costosi, secondo una classifica stilata da calciomercato.it.

Per quanto riguarda la Lazio, la fase di mercato appena terminata, è la più ricca dell’era Lotito. La cessione di Candreva ha permesso infatti una plusvalenza, che copre gran parte degli acquisti biancocelesti. Come riporta calcioefinanza.it, oltre a Immobile, sono arrivati nella Capitale Wallace, Bastos, Lukaku, Leitner e Luis Alberto, per una spesa totale di 35 milioni di euro e un impatto sul bilancio di 24, 2 milioni, tra ammortamenti e stipendi. A finanziare il tutto, proprio la cessione dell’esterno romano. I contratti in scadenza di Klose, Mauri, Braafheid, Bisevac e Konko, hanno permesso poi un risparmio di circa 9 milioni di euro sugli ingaggi. Nonostante i diversi innesti per rinforzare la rosa, il bilancio sorride a Lotito. I tifosi, dal canto loro, sperano nei buoni risultati della squadra in campo.

Follow LAZIALITA on Social
0