ESCLUSIVA – Tounkara è innamorato della Lazio, vuole restare a Roma ad ogni costo

145631534-6157c3c7-4811-40c6-9c06-57c38d7ae927

Non solo Lombardi. Con il definitivo avvento di Simone Inzaghi sulla panchina laziale, sono molti i giovani a cercare l’occasione con l’ex tecnico della Primavera che li ha visti crescere. Lo scorso anno, con Pioli, l’esordio arrivò per Oikonomidis in Europa League, salvo poi spedirlo a Salerno, senza troppa fortuna. La dea bendata ha voltato le spalle anche all’altro “canterano” rimasto alla Lazio: Mamadou Tounkara. L’attaccante classe ’96, visto sfumare lo scudetto Primavera 2014/15 in finale, ha passato la scorsa stagione in prestito, inizialmente a Crotone dove partì titolare, salvo perdere il posto a causa di un infortunio che ha permesso l’esplosione di Ante Budimir. Nel gennaio della stessa stagione, pur di giocare e mostrare le sue qualitĂ , ha acconsentito al passaggio alla Salernitana di Lotito, ma senza trovare la via del campo. Ad oggi, di nuovo agli ordini del mister piacentino, secondo quanto raccolto dalla redazione di LazialitĂ , Tounkara vuole giocarsi le sue carte in prima squadra, rifiutando alcune richieste provenienti dalla serie cadetta dopo un’estate trascorsa a Roma per curare il piede sinistro operato a maggio. La sua decisione è quella di restare, si è innamorato della maglia che porta e rimarrĂ  fino a quando gli sarĂ  possibile. O almeno fino a gennaio.

Edoardo Brecciaroli

Follow LAZIALITA on Social
0