MERCATO – Balotelli-Bologna: Donadoni lo vorrebbe, ma spunta un retroscena…

mario-balotelli-cropped_159r7g8mlxkig1u7sgguinj4hr

AGGIORNAMENTO ORE 19:20: Secondo quanto riportato dalla redazione di alfredopedulla.com, la trattativa tra Balotelli e il Bologna sembrerebbe essere in una fase di stallo nella quale spunterebbe un importante retroscena. Il patron della squadra emiliana, Joey Saputo, è tornato dal Canada ed ha parlato con Donadoni del possibile acquisto dell’attaccante del Liverpool. Il tecnico lo stima fortemente e anche da parte del numero uno del Bologna ci sarebbe l’intenzione di riportare in Italia il centravanti, ma la situazione sembra essere bloccata a causa di una corrente interna alla società contraria al completamento dell’operazione. Saputo, nonostante abbia il potere decisionale maggiore e Donadoni sia la figura più importante relativa alla scelta degli elementi in rosa, non intende trasgredire la democrazia societaria del Bologna, tenendo di fatto in stand-by la trattativa. Nel frattempo, la Lazio rimane vigile, attendendo risposte dal club inglese.


La questione Balotelli sembrerebbe arrivata alla sua conclusione perché, secondo quanto detto da ‘Premium Sport’, il giocatore sarebbe stato visto in un famoso ristorante di Bologna. Il club rossoblu sarebbe molto interessato all’attacante e starebbe quindi cercando un accordo con il Liverpool. La presenza del giocatore a Bologna quindi non sarebbe casuale ma per prendere accordi con la società. La squadra inglese, in caso, dovrebbe accettare il prestito e contribuire al pagamento dello stipendio di SuperMario che sarebbe pari a 5 milioni di euro. In attesa della decisione c’è sempre la Lazio, mentre il Sassuolo si è tirato fuori.

Follow LAZIALITA on Social
0