Scudetto 1915, il Consiglio rimanda la decisione. Tavecchio: “Consegnato l’elaborato ai consiglieri, verrĂ  valutato”

 

1915-scudetto-ridotta[1]

AGGIORNAMENTO ORE 16:40 – La decisione sull’attribuzione dello scudetto 1915 è stata rimandata dal consiglio della FIGC. Questo è il resoconto di giornata dopo i colloqui di oggi. La prossima data utile potrebbe essere il 31 agosto. All’uscita il presidente Carlo Tavecchio ha rilasciato queste dichiarazioni ai giornalisti presenti: “Ho consegnato ai consiglieri federati l’elaborato, dovrĂ  essere approfondito e valutato in un momento successivo”. Sotto la sede della federazione inoltre alcuni tifosi laziali hanno esposto uno striscione che recita: “Il giusto tributo in memoria dei caduti”.

 

Nella giornata odierna il 4 agosto, alle ore 13 si terrĂ  il consiglio federale. Sono ormai mesi che i tifosi laziali aspettano di potersi vedere assegnato lo Scudetto 1914/1915: il Genoa non fu l’unica squadra vincitrice di quel campionato. L’assegnazione del titolo anche alla squadra capitolina non è compresa nell’ordine del giorno, tuttavia il presidente della FIGC Tavecchio si è riservato alcune “comunicazioni” che potrebbero essere relative a questa calda tematica. Quasi certamente oggi non sarĂ  la giornata decisiva, poiché lo stesso Tavecchio aveva dichiarato che il verdetto definitivo potrebbe slittare a dopo ferragosto. Comunque, non è escluso che nel pomeriggio possano essere fatti passi in avanti cruciali per cambiare la storia e restituire alla Lazio ciò che le appartiene, vale a dire lo scudetto in ex-aequo con i rossoblĂą. Sembra mancare davvero poco.

Follow LAZIALITA on Social
0