MERCATO – Thauvin lascerà il Newcastle. Per la difesa spunta il nome di Baptiste Aloé

Clj-tusWEAE-LEr

La Lazio si sta guardando intorno. Con l’annuncio di Bielsa che dovrebbe arrivare a giorni, la società biancoceleste sta studiando i profili giusti per rinforzare la rosa e accontentare il tecnico argentino. Dall’Inghilterra e dalla Francia continuano a rimbalzare le voci che vorrebbero il club romano interessato a due “Bielsa boys”: Florian Thauvin (classe ’93) e Baptiste Aloé (classe ’94). Il cartellino di Thauvin appartiene al Newcastle, club appena retrocesso in Championship, ma il calciatore di Orléans ha giocato gli ultimi sei mesi in prestito al Marsiglia, società che lo aveva lanciato qualche anno fa, proprio quando el Loco allenava in Francia. Gli inglesi lo avevano pagato addirittura 18 milioni di euro, ma in Premier League non ha lasciato tracce. E’ in vendita: secondo il Corriere dello Sport potrebbero servire 13 milioni di euro per portarlo in Italia; l’ingaggio dell’esterno destro è di 1,8 milioni milioni di euro. Potrebbe essere il sostituto di Candreva nel caso quest’ultimo venisse ceduto. Baptiste Aloé è invece l’ultimo nome per la difesa: si tratta di un difensore centrale, è di proprietà del Marsiglia ma ha giocato in prestito al Valenciennes l’ultima stagione. Quando Bielsa allenava l’Olympique, lui era appena uscito dal settore giovanile. Non ha una grande esperienza: ha giocato solo una decina di partite il Ligue 1. Il primo obiettivo per la difesa resta Jardel: la Lazio continua a trattare col Benfica; Lotito avrebbe offerto una cifra vicino agli 8 milioni di euro per il brasiliano. Si segue anche Gustavo Gomez del Lanus: anche in questo caso il costo del cartellino si aggirerebbe intorno agli 8 milioni. I biancocelesti comunque stanno cercando anche altri giocatori per completare il pacchetto arretrato: Bisevac e Gentiletti probabilmente andranno via; a Braafheid e Konko sta per scadere il contratto. Restano così in piedi le idee legate a Mauricio Isla della Juventus e Javier Manquillo dell’Atletico Madrid. Per l’attacco, invece, sono da tenere d’occhio sempre i nomi di Immobile, Ben Yedder e Pavoletti.

Follow LAZIALITA on Social
0