Matri: “Futuro? La nascita di mia figlia è la cosa più importante”

Matri-LazioLa sua avventura in biancoceleste finirà ufficialmente il 30 giugno, data in cui scadrà il contratto che per un anno lo ha legato ai capitolini. Alessandro Matri, fermato da un infortunio che lo ha costretto ai box per le ultime gare di campionato, non verrà infatti trattenuto dalla società. Il futuro dell’attaccante lombardo è tuttavia un’incognita, come ha confermato il diretto interessato ai microfoni di Mediaset Premium: “Sto somatizzando il pensiero del mio futuro. E’ più importante la nascita della figlia nei prossimi tre mesi“.

Follow LAZIALITA on Social
0