Lazio, ag. Palombi: “Pronto per il grande salto. La primavera? Ripartirà”

IMG-20160531-WA0027

Un’altra grande stagione per Simone Palombi. Nonostante l’infelice annata della primavera, il talento originario di Tivoli ha dimostrato che può ambire a calcare importanti palcoscenici. Per capire meglio il suo futuro, i microfoni di ‘TMW Radio’ hanno intercettato il suo agente, Andrea Manfredonia: “Simone quest’anno ha completato il percorso dal punto di vista tecnico, fisico o mentale. Si è caricato la squadra spesso sulle spalle per far fare il salto di qualità nei momenti più difficili. E’ maturo per i professionisti, staremo a vedere dove e quando. Quella di restare alla Lazio è stata una scelta condivisa. Si è chiuso un cerchio, ora è pronto per ripartire. La convocazione con la Juve è stata importante, si è allenato in prima squadra, Inzaghi è sempre attento a queste dinamiche. Questa considerazione del mister ci fa piacere, non abbiamo rimpianti. Inzaghi ha dimostrato nel suo percorso di essere un tecnico preparato e competente. Se rimanesse non mi stupirebbe. Il prossimo anno sarà importante capire il progetto tecnico delle società. Con calma prenderemo la decisione più importante per il ragazzo“.

Poi si passa a parlare della primavera biancoceleste:Alla Lazio è mancato un buon numero di giocatori che potessero dare un ricambio ai titolari. Tra infortuni e squalifiche c’è bisogno di una panchina lunga. Nell’undici titolare era pari alle altre, ma in un campionato così lungo fai fatica. Il percorso del settore giovanile fa parte di annate che possono essere più o meno fortunate. Ci sono dei ragazzi pronti e altri meno, ma serve un buon ricambio generazionale. La Lazio sa pescare bene e saprà ripartire per il futuro”.

Follow LAZIALITA on Social
0