Simone Inzaghi tra Lazio e futuro: “Esperienza bellissima, vedremo nelle prossime settimane…”

 

Simone-Inzaghi-e1459871731315-600x300

Un finale di stagione da traghettatore, le ultime gare di campionato disputate con grande intensità e buoni risultati, un futuro più che mai incerto. L’avventura di Simone Inzaghi alla Lazio volge al termine, nonostante il buon lavoro svolto dall’ex tecnico della Primavera biancoceleste. Il presidente Lotito sembra aver deciso, il rapporto con Inzaghi non proseguirà. Intercettato ad Amalfi per l’evento “Football Leader 2016” il mister piacentino ha avuto modo di spendere qualche parola sul proprio operato: “Quella con la Lazio è stata un’esperienza bellissima e vissuta nel migliore dei modi grazie ad una squadra composta da ragazzi molto disponibili che mi hanno dato una grossa mano in questo mio percorso. Per quanto riguarda il mio futuro (c’è chi ipotizza la panchina della Salernitana in caso di permanenza in B dopo il play-out) vedremo nelle prossime settimane cosa succederà“. Sulla differenza tra il ruolo dell’allenatore e quello del calciatore: “Fare il calciatore è sicuramente meglio, facendo l’allenatore è tutto più complicato. Io ho avuto la fortuna di avere grandi allenatori ma per quello che posso dire è meglio fare il calciatore“.

Follow LAZIALITA on Social
0