CLASSIFICA – Il Napoli non sogna più, la Juventus a +9 verso il quinto Scudetto. Testa a testa Carpi-Frosinone, il Milan a +4 sulla Lazio

Schermata 2016-04-17 alle 18.49.37

 

SERIE A – Cinque giornate: tanto manca alla fine del campionato attuale. Oggi più che mai la Serie A ha iniziato a dare i suoi verdetti, dall’alto in basso della classifica. Partendo dalle zone alte, il Napoli deve dire addio ai sogni di gloria dopo la sconfitta rimediata a San Siro: l’Inter vince 2-0 e ipoteca l’Europa League. La Juventus, invece, è ora più che mai vicina al suo quinto scudetto consecutivo, il secondo della gestione Allegri, in seguito alla vittoria per 4-0 sul Palermo, andando nove punti sopra i partenopei.

In Europa dovrebbero andare Roma, Inter e Fiorentina (oltre le prime due), forse in questo ordine. Le speranze del sesto posto si ravvivano per la Lazio, dopo la sconfitta del Sassuolo a Firenze, ma solo temporaneamente: la prossima sfida contro la Juve sembra alquanto proibitiva. Inoltre il Milan ha vinto il posticipo serale contro la Samp, tenendo a distanza debita (4 punti) sia i biancocelesti che i neroverdi. In zona retrocessione, l’Udinese pareggia in casa del Chievo, affermandosi a +5 dal terzultimo posto: attenzione, i prossimi due match saranno contro Fiorentina e Inter. Carpi e Frosinone vincono, sottolineando come la corsa alla salvezza sia per ora a due: il Palermo deve ritrovare una sua identità, e il tempo è poco; il Verona viene affossato dai ciociari in casa, con una sconfitta che sa di “addio” alla massima serie.

 

Infine una nota su una delle squadre che mancano alla Serie A: il Parma, di cui non stiamo a raccontare le vicende degli scorsi anni, ha guadagnato in anticipo (a tre giornate dalla fine) la promozione in Lega Pro con 85 punti in 35 partite.

 

Questa la classifica:

 

Schermata 2016-04-18 alle 08.25.24

 

 

 

 

Simone Melchionna

Follow LAZIALITA on Social



Vuoi seguire la Lazio in ritiro ad Auronzo di Cadore?

Scopri adesso le offerte riservate ai lettori di Lazialità