Sfogliabile Lazialità

 

Nesta su Twitter, nostalgia e Primavera: "Questa sì che era una grande squadra"

Nesta su Twitter, nostalgia e Primavera: La Primavera biancoceleste è forte, da poco ha vinto la Coppa Italia e sicuramente sarà tra le 8 che si contenderanno lo [more]

Dieci milioni per Candreva: si tratta il riscatto, la quotazione dell'esterno è salita

Dieci milioni per Candreva: si tratta il riscatto, la quotazione dell'esterno è salitaSette milioni non bastano, ne servono dieci. La quotazione è al rialzo, la metà restante di Candreva costerà di più rispetto [more]

Sogno Rakitic per il salto di qualità a centrocampo. Pajcinovic e Astori per la difesa

Sogno Rakitic per il salto di qualità a centrocampo. Pajcinovic e Astori per la difesaCiak, videomessaggio dalla regia. Biglia guida Lotito: «C’è tanta differenza con Juventus, Inter, Napoli e Fiorentina. Loro [more]

Lazialità di Marzo-Aprile 2014: Sfoglia immediatamente online a solo € 1,90. Rimarrà per sempre nella tua libreria personale e potrei rileggerlo ovunque, anche da Smartphone

Inter-Lazio sarà diretta da Bergonzi. I precedenti sono positivi, ma…

Bergonzi

La Lega Calcio ha reso note le designazioni arbitrali relative alla 17ma giornata di ritorno del campionato di Serie A. La gara Inter-Lazio, in programma mercoledì sera alle 20:45 allo stadio “Meazza” di Milano, sarà diretta da Mauro Bergonzi della sezione di Genova. Il fischietto classe ’71 sarà coadiuvato dagli assistenti Maggiani e Giordano e dal quarto uomo Iannello, mentre i due arbitri addizionali saranno De Marco e Romeo.

 

Sono ben 16 le partite della Lazio arbitrate da Bergonzi, ed il bilancio è positivo: nello specifico, in 16 incroci, sono state 8 le vittorie, 4 le sconfitte e 4 i pareggi. Tuttavia, l’arbitro di Genova si è reso protagonista di alcuni episodi particolarmente contestati dalla squadra biancoceleste, tra i quali il più recente è la sconfitta rimediata dalla Lazio contro la Fiorentina lo scorso 28 ottobre. Quel giorno, ai biancocelesti venne negato un rigore ed annullato un gol regolare di Mauri, e la banda Petkovic terminò la partita in 9 uomini a causa delle espulsioni di Ledesma ed Hernanes.

Copyright © 2014 Lazialità

Structure Tema